Partners

Pronostici:

Brest – Digione (GG)

Per il Brest nelle ultime due partite di campionato sono arrivate altrettante sconfitte, subite però contro Lione e Monaco che si ritrovano in piena lotta per il titolo. Brest privo di scrupoli, che però con i 49 gol subiti ha rovinato quanto di buono realizzato dal reparto offensivo, con un bilancio complessivo di 14 sconfitte ed una situazione di classifica che sta precipitando velocemente visti i soli 6 punti dalla zona retrocessione.
Il Digione  con , ben 16 sconfitte e 2 sole vittorie da inizio torneo, sembra aver gettato la spugna, con un ultimo posto a ben 11 punti dalla zona salvezza, margine che appare piuttosto complicato da compensare. 

Lione – Rennes (GG)

Il Lione dopo la vittoria esterna ottenuta sul campo del Brest, ottiene un pareggio che contro il Marsiglia spreca il vantaggio di inizio gara con un penalty poi realizzato da Milik, prima di chiudere nella ripresa in inferiorità numerica per l’espulsione di Paquetà al minuto 71.
Il Lione si ritrova in terza posizione, ad un  punto dal Psg e a tre dal Lille capolista.
Per il Rennes momento buio viste le tre sconfitte consecutive che hanno fatto precipitare la situazione di classifica, con un nono posto a tre punti dalla zona Europa League, che rischia di peggiorare ulteriormente vista la complicata trasferta odierna.

Metz – Angers (2)

Il Metz grazie alle vittorie contro Nizza e Bordeaux è riuscito a  salire in quinta posizione, condivisa con il neopromosso Lens, una situazione che mantiene altissime le speranze di centrare l’obiettivo di qualificazione in Europa League. Osservando invece la quarta posizione ecco che il distacco appare vertiginoso, con ben 14 punti dal Monaco. 
L’Angers con cinque turni senza vittorie, vive una seconda parte di stagione opposta alle prima, con una discesa verticale dalle posizioni alte ad un modesto centro classifica che non lascia molto spazio ad ambizioni particolari.

Nizza – Nimes (1)

Il Nizza dopo le tre sconfitte consecutive subite contro Marsiglia, Psg e Metz reagisce andando a conquistare il campo non semplice del Rennes, un risultato che consolida la posizione di centro classifica. I rossoneri non appaiono comunque in grado di ambire ad obiettivi europei, confermando di essere squadra alla quale manca sempre qualcosa per il salto di qualità.
Il Nimes nonostante la peggior difesa del campionato  ha dato segnali importanti di ripresa in questo mese di febbraio, ottenendo tre vittorie ed un pareggio nelle ultime quattro gare che hanno permesso di risalire fino all’attuale terzultimo posto, ad appena un punto dalla zona salvezza.

St Etienne – Lens (Over 2.5)

Il St Etienne reduce dalla sconfitta esterna contro il Lorient, diretto avversario nella dura lotta per non retrocedere,  comincia ad avere paura vista la situazione di classifica. E’ ormai a sole cinque lunghezze dalla terzultima posizione, contesto che apre scenari da incubo per un club storico del calcio francese.
Il Lens invece vive settimane di grande esaltazione, infatti è attualmente quinto in classifica grazie ad un gioco estremamente spumeggiante negli ultimi sedici metri.
Unica nota dolente la difesa che subisce effettivamente troppe reti, ben 37 da inizio torneo.

Bordeaux – Psg (2)

Per il Psg un campionato molto complicato, con ben tre contendenti che puntano a strappare il titolo. Nel turno precedente la squadra sconfitto il Digione, con un  4 – 0, risultato che ha permesso il sorpasso del Lione fermato a Marsiglia sul pari dal rigore di Milik.
Il Lille ora è a sole due lunghezze visto che la capolista non è andata oltre la divisione della posta contro lo Strasburgo, rischiando nel finale di subire addirittura la rete del ko.
Per il Bordeaux un campionato disastroso nelle ultime sei partite, con un bilancio di un pareggio e cinque sconfitte che ha provocato una discesa verticale in undicesima posizione, con un distacco di ben otto punti dalla zona Europa League che ha spento qualsiasi entusiasmo.

Lille – Marsiglia (GG) 

Il Lille continua a guidare la classifica della Ligue 1, ma nelle ultime tre giornate si è imbattuto in due pareggi contro Brest e Strasburgo, punti persi che hanno permesso alle altre squadre di ridurre il distacco, per una situazione che ora vede le prime quattro racchiuse in soli quattro punti. Nel bilancio generale emergono le due sole sconfitte subite da inizio torneo e soprattutto l’ottimo rendimento della difesa che con i soli 17 gol subiti risulta il reparto migliore del campionato. Il Marsiglia invece arriva dal pareggio in casa contro il Lione, match molto sofferto che ha visto andare in rete l’ex bomber del Napoli Milik su calcio di rigore, ma l’andamento della squadra vede una sola vittoria ottenuta nelle ultime cinque giornate.
Il settimo posto attuale è molto lontano dalle aspettative di inizio torneo, ma fortunatamente la quinta posizione è a sole due lunghezze, mentre le posizioni Champions sono praticamente irraggiungibili.

Montpellier – Lorient (X)

Il Montpellier dopo tre vittorie consecutive viene fermato sullo  zero a zero con il Reims, che rallenta la corsa verso la quinta posizione, utile per accedere alla fase preliminare di Europa League. Squadra estremamente spettacolare quella locale, con un bottino di 43 gol realizzati, ma anche con 46 reti subite. Il Lorient arriva da una vittoria  contro il St Etienne che ha permesso di superare Nimes e Nantes contemporaneamente, finendo quindi in quartultima posizione, con un vantaggio di una sola lunghezza sulla zona retrocessione.
Con i 51 gol incassati la difesa ospite risulta la seconda peggiore di tutta la Ligue 1.

Nantes – Reims (1) 

Per il Nantes questo è un campionato soffertissimo, coinvolto nella dura lotta per non retrocedere, infatti la classifica vede la squadra in penultima posizione, seppur con due sole lunghezze dalla zona salvezza. Nantes con sole quattro vittorie in questo campionato e soprattutto con un pessimo rendimento difensivo testimoniato dai 42 gol incassati.
Nessuna vittoria nelle ultime cinque giornate per un Reims che arriva da quattro pareggi ed una sconfitta, bilancio che mantiene la formazione ospite a soli sei punti dalla zona rossa della Ligue 1. In trasferta il bilancio generale vede 3 successi, 5 pareggi e 6 sconfitte.

Strasburgo – Monaco (GG)

E’ uno Strasburgo in forma smagliante quello visto nelle ultime settimane, la conferma si è infatti avuta domenica sera in casa della capolista Lille che ha sudato tantissimo per ottenere il pareggio, con un’occasione sensazionale nell’ultimo minuto di recupero che poteva regalare addirittura la vittoria. In classifica ora i padroni di casa si ritrovano con un bottino di 30 punti, a +5 sulla zona retrocessione. Il Monaco ha vinto quattro volte nelle ultime cinque partite di Ligue 1, tra le quali ovviamente spicca il successo ottenuto al Parco dei Principi contro la formazione capitolina, un andamento che ha permesso  di inserirsi  nella lotta per il titolo.
Pur quarti in classifica gli ospiti accusano un ritardo si soli quattro punti dalla vetta, una situazione che apre scenari assolutamente clamorosi ed inattesi.

 

Classifica Ligue 1 2020-2021

PosClubPWDLDRPts
13119933266
23120384563
33119572662
431171042961
53113108449
6301299545
7301299345
83112910-145
93111911042
103112613-142
113111812-1041
123191210039
133110615-636
143110615-736
15319913-1436
163110516-1135
17318815-1732
18318518-2829
193151313-1628
20312920-3315
INFORMAZIONE AL CONSUMATORE

Il gioco può creare dipendenza. Se decidi di farlo, gioca responsabilmente solo su siti italiani con regolare licenza AAMS. Su questo sito troverai informazioni sugli Operatori Nazionali che promuovono il gioco legale.

INFORMAZIONI SU QUOTE

Le quote riportate, là dove presenti nei singoli articoli sui pronostici, sono indicative e costituiscono una media tra quelle proposte per ogni singolo evento nei vari siti. Le stesse potranno subire delle variazioni a seconda del sito preso in considerazione dal giocatore.

Giornata 28

DataIn CasaRisultatiFuori CasaOra
2021-03-03 19:00:03Mer 3 Mar 20212 - 1 19:00:0319:00
2021-03-03 19:00:16Mer 3 Mar 20211 - 0 19:00:1619:00
2021-03-03 19:00:20Mer 3 Mar 20213 - 1 19:00:2019:00
2021-03-03 19:00:34Mer 3 Mar 20212 - 3 19:00:3419:00
2021-03-03 19:00:41Mer 3 Mar 20210 - 1 19:00:4119:00
2021-03-03 21:00:05Mer 3 Mar 20211 - 1 21:00:0521:00
2021-03-03 21:00:08Mer 3 Mar 20211 - 0 21:00:0821:00
2021-03-03 21:00:37Mer 3 Mar 20211 - 2 21:00:3721:00
2021-03-03 21:00:48Mer 3 Mar 20212 - 0 21:00:4821:00
2021-03-03 21:00:52Mer 3 Mar 20210 - 1 21:00:5221:00

Translate »