Partners

Pronostici:

Brest – Lione (GG)

Il Lione paga a caro prezzo la sconfitta in casa contro il Montpellier, venendo di conseguenza superato in gratuatoria dal Psg. L’attuale terzo posto vede gli ospiti ora a  – 3 dalla vetta del torneo transalpino, con ottimi dati relativi sia ad un attacco capace di realizzare la bellezza di 51 reti e sia ad una difesa che ha subito solo 22 reti. Il Lione vanta tra l’altro la seconda migliore statistica esterna, con un bilancio generale di 7 vittorie, 4 pareggi ed una sola sconfitta.
Il Brest ha fin qui giocato un ottimo torneo, con un dodicesimo turno a sole sette lunghezze dalla zona Europa League ed un attacco che segna con grande regolarità visti i 37 gol realizzati, mentre in  difesa  subisce troppe reti, ben 44. Nelle sfide in casa il Brest vanta il quinto miglior rendimento della Ligue 1, con ben 7 vittorie, un solo pareggio e 4 sconfitte.

Montpellier – Rennes (GG)

Il Montpellier ritorna in corsa per un posto in Europa League dopo le vittorie contro Lione e Digione, grazie alle vittorie contro Lione e Digione, infatti in classifica si ritrova con soli tre punti dalla quinta posizione, occupata proprio dal Rennes avversario odierno. Il match sarà uno scontro diretto, con gli ospiti che hanno conquistato solo due punti nelle ultime quattro giornate. Il dato statistico che più colpisce è quello relativo alla differenza reti di un Montpellier capace di realizzare  ben 41 gol, ma anche di subirne 45!

Lens – Digione (1)

Il Lens arriva da tre pareggi ed una  vittoria ottenuta  contro il Montpellier, cammino che permette alla neopromossa di cullare il sogno europeo visto il solo punto dalla quinta posizione. In questo turno il Lens affronta il Digione, che dista ben otto punti dalla zona salvezza, un traguardo che sembra poco credibile, specie considerando un attacco che segna con una frequenza più che scadente.

Nimes – Bordeaux (1)

Il Nimes, è ha 5  punti dalla zona salvezza, un margine ancora recuperabile, ma a patto di un cambio passo importante. Il punto debole della formazione è  la difesa, che ha incassato  51 reti in 24 partite, mentre l’attacco ha siglato 22 gol.
Il Bordeaux  affronta un mese terribile a livello di risultati, solo un punto in quattro partite ed una classifica che lo vede  a cinque punti dalla zona Europa League.
In trasferta il bilancio parla di 6 sconfitte, 2 pareggi e 4 vittorie.

Nantes – Marsiglia (Over 2.5)

Il Marsiglia dopo sette  turni senza una vittoria, torna al successo nel match infrasettimanale disputato al Velodrome contro il Nizza, un 3 – 2.  Classifica alla mano ora il Marsiglia si riporta ad un punto dalla quinta posizione, che per lo meno permette di accedere alla fase preliminare di Europa League.
Il Nantes invece  esulta per la quarta vittoria in campionato, che arriva  dopo ben 15 partite senza successi, un cammino che inevitabilmente ha provocato una discesa verticale verso la zona retrocessione. Dopo il brillante 3 – 1 ai danni dell’Angers i padroni di casa si riportano ad appena un punto dalla zona salvezza, alimentando le speranze di una salvezza che sarà comunque piuttosto complicata.

Nizza – Metz (Over 2.5)

Il Nizza dopo le quattro sconfitte subite nelle ultime cinque partite di campionato, ha definitivamente spento le speranze di avvicinare le posizioni alte della Ligue 1. In classifica  si ritrova a soli 7 punti dalla zona retrocessione.
Il Metz arriva da due sconfitte inaspettate contro Strasburgo e St Etienne, risultati che hanno inevitabilmente fatto perdere il contatto con la zona Europa League ora distante tre punti, un distacco ovviamente non eccessivo ma che obbliga ora gli ospiti a cercare la vittoria in questo delicato match di campionato.

Strasburgo – Angers (X) 

Lo Strasburgo dopo quattro turni senza vittorie, ottiene il riscatto, vincendo contro Metz, tre punti che mantengono la formazione locale a +6 sulla zona retrocessione. Squadra con un attacco piuttosto produttivo, ma anche con una difesa che concede troppo spazio alle ripartenze avversarie.
L’Angers ha ottenuto tre sconfitte nelle ultime cinque giornate di campionato, si sta così allontanando dalle posizioni europee, segnale evidente di un calo di condizione dopo un’ottima prima parte di stagione. I 40 gol subiti sono infatti un pericoloso campanello d’allarme per una formazione ambiziosa, ma che deve fare i conti con una rosa di non primissima qualità. 

Lorient – Lille (2)

Il Lille arriva dalla spenta sfida  contro il Brest, un match  concluso col pareggio a reti bianche, un esito inatteso considerando la propensione al gol delle due compagini, risultato che a livello di classifica ha pesato molto visto l’aggancio al vertice da parte del Lione ed il contemporaneo avvicinamento del Psg ora ad appena un punto dalla vetta.
Il Lorient nelle ultime cinque partite  ha intascato ben 11 punti, un cammino che ha permesso una rimonta dai bassifondi della Ligue 1, fino all’attuale quartultimo posto, a +1 sulla terzultima. Molto positivo il rendimento di un attacco capace di realizzare ben 30 reti, mentre la difesa ne ha incassati 45.

Psg – Monaco (GG) 

Il Psg elettrizzato dalla vittoria al Camp Nou di Barcellona e dalle tre vittorie consecutive in campionato il Psg lancia la sfida alla coppia inedita che guida la classifica della Ligue 1, che però ha un solo punto di vantaggio. Pur senza Neymar fermato da un fastidioso infortunio, la squadra può fare affidamento su Mbappè. Il Monaco si presenta a questa sfida dopo il deludente pareggio interno contro il Lorient, che ha frenato la corsa verso la zona Champions, infatti i 5 punti dal Psg appaiono difficilmente colmabili, soprattutto considerando la rosa straordinaria degli avversari. L’unica speranza a questo punto è di un crollo verticale di Lione o Lille, ma siamo sempre nel campo di ipotesi complicate.

St. Etienne – Reims (GG)

E’ un St Etienne in gran salute quello visto nell’ultimo mese, con tre vittorie ed un pareggio che hanno permesso di salire a +7 sulla zona retrocessione, soprattutto grazie alla prestazione in casa del Rennes, sconfitto con un secco 2 – 0 contro ogni pronostico.
Il Reims invece arriva da due pareggi alternati dal ko esterno contro il Lorient, un leggero calo di condizione che arriva dopo una grande rimonta in classifica che ha permesso di uscire dall’imbarazzante posizione nei bassifondi della Ligue 1. Classifica alla mano ora la formazione ospite si ritrova a pari punti con gli avversari odierni.

Classifica Ligue 1 2020-2021

PosClubPWDLDRPts
13119933266
23120384563
33119572662
431171042961
53113108449
6301299545
7301299345
83112910-145
93111911042
103112613-142
113111812-1041
123191210039
133110615-636
143110615-736
15319913-1436
163110516-1135
17318815-1732
18318518-2829
193151313-1628
20312920-3315
INFORMAZIONE AL CONSUMATORE

Il gioco può creare dipendenza. Se decidi di farlo, gioca responsabilmente solo su siti italiani con regolare licenza AAMS. Su questo sito troverai informazioni sugli Operatori Nazionali che promuovono il gioco legale.

INFORMAZIONI SU QUOTE

Le quote riportate, là dove presenti nei singoli articoli sui pronostici, sono indicative e costituiscono una media tra quelle proposte per ogni singolo evento nei vari siti. Le stesse potranno subire delle variazioni a seconda del sito preso in considerazione dal giocatore.

Giornata 26

DataIn CasaRisultatiFuori CasaOra
2021-02-19 21:00:56Ven 19 Feb 20212 - 3 21:00:5621:00
2021-02-20 13:00:23Sab 20 Feb 20211 - 1 13:00:2313:00
2021-02-20 17:00:48Sab 20 Feb 20211 - 1 17:00:4817:00
2021-02-21 13:00:17Dom 21 Feb 20212 - 1 13:00:1713:00
2021-02-21 15:00:19Dom 21 Feb 20210 - 0 15:00:1915:00
2021-02-21 15:00:30Dom 21 Feb 20211 - 2 15:00:3015:00
2021-02-21 15:00:53Dom 21 Feb 20212 - 0 15:00:5315:00
2021-02-21 15:00:58Dom 21 Feb 20212 - 1 15:00:5815:00
2021-02-21 17:00:59Dom 21 Feb 20211 - 4 17:00:5917:00
2021-02-21 21:00:32Dom 21 Feb 20210 - 2 21:00:3221:00

Translate »