Partners

Pronostici:

Metz – Lens (1)

Il Metz è reduce dall’ottima vittoria in trasferta per 2 – 0, sul campo del Montpellier.
I granata voglio ritornare alla vittoria anche in casa, visto che non vincono da tre partite casalinghe e che in caso di sconfitta sarebbe la prima volta in tre anni che perde tre partite in casa consecutive. Rendimento simile anche il Lens, che fa fatica in casa, ma è perfetto in trasferta: tre vittorie consecutive in trasferta, segnando sei gol senza subirne neanche uno. Nell’ultima giornata il Lens ha continuato a stupire, andando a vincere con un netto 3 – 0 in casa del Monaco.
Con un’ulteriore vittoria i giallorossi si avvicinerebbero ancor di più alla zona europea, con una partita in meno da recuperare.
          

Marsiglia – Reims (1X)

Il Marsiglia di Villas – Boas, nonostante l’ultima sconfitta in trasferta, resta in fila al gruppo delle prime. Con due partite da recuperare, nel caso dovesse vincerle entrambe potrebbe puntare addirittura al primo posto. Dunque, “les Olympiens” cercheranno la vittoria a tutti i costi, con un Reims sicuramente non incontenibile. Gli ospiti infatti hanno avuto finora il peggior inizio nella storia del club nelle prime 15 partite (con ben otto sconfitte), anche se nell’ultimo turno, la vittoria in casa contro il Nantes ha fermato una sequenza di cinque partite senza vittorie. I padroni di casa vogliono prolungare la striscia di tre vittorie consecutive al Vèlodrome, ma devono migliorare sotto l’aspetto difensivo, considerando i tanti gol subiti in questa stagione.

Nizza – Lione (2)

Le due squadre arrivano a questa partita con il morale decisamente diverso. Momento non facile per i padroni di casa, che però nell’ultimo turno ha trovato una fondamentale vittoria in trasferta. Il Nizza infatti nell’ultimo mese e mezzo, prima di questa vittoria, ha perso sette partite e conquistato un solo pareggio tra campionato ed Europa League. La squadra della costa azzurra non vince in casa in Ligue 1 dal 3 ottobre, e contro il Lione deve fare un’impresa per ottenere i tre punti.
Il Lione invece arriva a questa partita dopo aver portato la sua imbattibilità a 12 partite consecutive (sette vittorie, cinque pareggi). Inoltre la squadra guidata da Depay, in trasferta si esprime al meglio ed è imbattuta da sei partite, inclusa la solida vittoria al Parco dei Principi contro il Psg. 

Brest – Montpellier (GG)

La squadra di casa è in ottima forma: come detto è riuscita a stoppare il Lione nell’ultimo turno e arriva a questa partita dopo aver perso solo una delle ultime sei partite di Ligue 1 e aver vinto ben quattro volte. Il Montpellier invece deve ritrovare il morale, dopo l’ultima sconfitta subita in casa, ma può essere soddisfatto del percorso registrato finora in campionato, considerando il quinto posto in classifica. La partita potrebbe regalare molte emozioni e tanti gol, visto che entrambe le squadre segnano tanto ma subiscono anche tanto. Il Montpellier resta leggermente favorito, in virtù anche delle statistiche fra le due squadre: imbattuti da 12 partite contro il Brest in Ligue 1 dal 1987/88 in poi (sette vittorie, cinque pareggi).

Dijon – Monaco (2)

Il Monaco è in crisi: tre sconfitte nelle ultime tre partite di campionato. Anche se due delle tre disfatte sono avvenute contro squadre forti come Lille e Marsiglia, i monegaschi hanno vanificato le vittorie precedenti (su tutte quella con il Psg) con la sconfitta nell’ultimo turno di campionato. Fortunatamente gli uomini di Kovac, possono subito rifarsi affrontando il fanalino di coda della classifica. Il Dijon infatti resta ultimo con soli nove punti, dopo l’ultima sconfitta contro la capolista.

Nantes – Angers (X2)

Le due squadre sono uscite sconfitte dall’ultimo turno di campionato, rispettivamente contro Reims e Strasburgo. I padroni di casa non vincono da ormai sei partite (tre sconfitte e tre pareggi) e devono fare a meno di tanti giocatori infortunati, oltre allo squalificato Mendy.
L’Angers invece continua il suo percorso, e in trasferta non perde dal 2 ottobre con il Psg.
Nelle ultime cinque fuori casa infatti, i bianconeri hanno vinto quattro volte e pareggiato una. Partita di difficile pronostico, dato il momento delle due squadre: entrambe cercheranno di tornare alla vittoria ma senza scoprirsi molto.

St. Etienne – Nimes (Over 2.5) 

Il St. Etienne, dopo aver ritrovato la vittoria, ospita un Nimes incerottato e in crisi di risultati. I biancoverdi, dopo tre pareggi consecutivi in campionato, hanno vinto nell’ultimo turno in trasferta contro il Bordeaux. Ma per uscire dalle sabbie mobili della zona retrocessione deve vincere ancora contro un Nimes non irresistibile. Gli ospiti infatti hanno perso quattro delle ultime cinque partite, ma soprattutto non sono riusciti a segnare nemmeno un gol. Il problema del gol affligge entrambe: le due squadre sono infatti il secondo e il terzo peggior attacco del campionato.

Strasburgo – Bordeaux (2)

Un altro scontro nelle zone basse della classifica andrà in scena allo Stade de la Meinau.
Dopo un inizio di stagione negativo, i padroni di casa hanno guadagnato otto punti nelle ultime quattro partite (due vittorie e due pareggi). Tuttavia, non vincono in casa da settembre e la difficile partita di domenica potrebbe far continuare questa striscia negativa. Anche il Bordeaux fa fatica in trasferta ed è reduce da due sconfitte consecutive in campionato. Gli ospiti inoltre hanno sempre trovato molte difficoltà nell’affrontare lo Strasburgo nelle ultime stagioni. Gli scontri diretti fra le due squadre hanno visto vincitori i padroni di casa per ben quattro volte su cinque, ora il Bordeaux deve assolutamente invertire questo trend.

Lorient – Rennes (2) 

Il Rennes va in trasferta sul campo del Lorient, alla ricerca della terza vittoria consecutiva, dopo quelle su Nizza e Marsiglia. Gli ospiti sembrano aver ritrovato lo smalto, dopo il deludente percorso nei gironi di Champions League. La coppa europea ha tolto tante energie al Rennes. Nel periodo compreso fra la prima e l’ultima partita dei gironi di Champions League, i rossoneri hanno vinto una sola volta in campionato, con quattro sconfitte e un pareggio. Ora possono concentrarsi sul campionato, e sulla trasferta di Lorient. I padroni di casa sono in piena zona retrocessione e non sembrano poter procurare molto fastidio al Rennes.

Lille – Psg  (Over 2.5)

Il Lille è in testa alla classifica dopo 15 giornate e si ritrova ad ospitare la favorita del campionato in un ottimo momento di forma. I padroni di casa non hanno ancora perso fra le mura amiche, ma per uscire indenni contro Mbappè e soci ci vuole una grande impresa. Le due squadre hanno di gran lunga la miglior difesa del campionato, a pari merito, e il Lille in casa subisce pochissimo (solo quattro reti finora). L’attacco dei parigini ha messo a segno una media di 3,10 gol a partita, sarà veramente dura riuscire a non concedere un gol per la difesa del Lille. Si prospetta una gara ricca di emozioni e di gol, da non perdere.

INFORMAZIONE AL CONSUMATORE

Il gioco può creare dipendenza. Se decidi di farlo, gioca responsabilmente solo su siti italiani con regolare licenza AAMS. Su questo sito troverai informazioni sugli Operatori Nazionali che promuovono il gioco legale.

INFORMAZIONI SU QUOTE

Le quote riportate, là dove presenti nei singoli articoli sui pronostici, sono indicative e costituiscono una media tra quelle proposte per ogni singolo evento nei vari siti. Le stesse potranno subire delle variazioni a seconda del sito preso in considerazione dal giocatore.

Translate »